Seleziona una pagina

Oggi quello che ti voglio dare è un consiglio molto semplice, direi quasi banale, ma forse non a tutti è venuto in mente.

Spesso si va al supermercato a comprare la limonina, quella specie di succo di limone dal gusto chimico, ed ho paura che di chimico non abbia solo il gusto!

Ammetto però che è comoda, soprattutto perché è facile a usare, non sporca e magari tenuta nel frigorifero dell’ufficio è utile per condire i cibi o per insaporire il tè. 

La soluzione c’è! Basta spremere il limone e conservarne il succo in un barattolino con chiusura ermetica o in un flaconcino di plastica! 

Questo evita di dover tenere un limone aperto in frigo, che anche se chiuso bene con le apposite premure, spesso dopo pochi giorni la buccia si “ammolla” ed inizia a marcire lasciando un cattivo odore nel frigorifero.